Corsi di formazione periodica conseguiti all’estero

Riconoscimento dei corsi di formazione periodica conseguiti all’estero

Gli /le autisti/e domiciliati/e in Svizzera che lavorano per un datore di lavoro domiciliato in Svizzera sono tenuti a seguire i corsi di formazione periodica presso un centro di formazione periodica con sede in Svizzera riconosciuto dall’asa. I corsi di formazione periodica conseguiti all‘estero possono essere computati solo se al momento di seguire la formazione periodica il/la conducente era occupato/a parzialmente o totalmente in un‘impresa stabilita all‘estero. Vi preghiamo di consultare l‘opuscolo in merito. Qui troverete anche le informazioni essenziali che riguardano i /le frontalieri/e. Fondamentalmente raccomandiamo a quest’ultimi/e di assolvere l‘intera formazione periodica obbligatoria in un solo Paese.

I corsi di formazione periodica conseguiti all‘estero non possono essere computati all’OAut.

I corsi non devono essere riconosciuti se il certificato di capacità è già stato prolungato all’estero. In questo caso l‘autista può farsi sostituire il certificato di capacità acquisito all‘estero presso il servizio della circolazione competente.

Modulo di domanda

Per la valutazione impieghiamo ca. 4 – 6 settimane. Il richiedente verrà informato sull’esito