Reclami

Spetta anche alla garanzia della qualità di ricevere e trattare i reclami. La procedura di trattamento dei reclami che riguardano gli esami differisce da quella che riguarda la formazione periodica.


Reclami sullo svolgimento degli esami OAut

Se si constatano delle irregolarità nello svolgimento di un esame OAut, orale o pratico, va immediatamente informato l’esperto/a GQ, che deciderà sul seguito della procedura, insieme al/alla responsabile degli esami.


Reclami sulla valutazione degli esami

Se il/la candidato/a non è d’accordo con l’esito di un esame, può richiedere presso la direzione degli esami la consultazione dei risultati e delle valutazioni. Una domanda motivata per iscritto può essere inoltrata alla commissione garanzia della qualità (KQS) entro 14 giorni dopo l’esame. Quest’ultima valuta il reclamo e comunica la decisione alla persona che l’ha inoltrato, come anche al rispettivo cantone di domicilio.


Reclami sulle decisioni prese dal centro amministrativo asa o dal servizio GQ

I reclami che riguardano, per esempio, le procedure di approvazione o gli audit, sono da rivolgere alla commissione della garanzia della qualità (KQS).

I reclami che riguardano, per le procedure di approvazione dei corsi di formazione periodica OAut, sono da rivolgere al Comitato OAut. Indirizzo: asa, Vereinigung der Strassenverkehrsämter, Comitato OAut, Thunstrasse 9, 3005 Bern ou oaut@asa.ch


Reclami sulle decisioni prese dalla KQS

Se il/la ricorrente non accetta la decisione della KQS, il reclamo può essere indirizzato all’organo responsabile del cantone di domicilio. Per il seguito della procedura viene applicato il diritto cantonale.