Promemoria armonizzazione delle date di scadenza

L’Ufficio federale delle strade ha emanato delle istruzioni (entrata in vigore: 1.9.2014) per armonizzare le date di scadenza. Chi è titolare di un certificato di capacità sia per il trasporto di persone che per quello delle merci, al prossimo rinnovo ottiene un certificato di capacità con la stessa data di scadenza per ambedue le categorie. Per determinare tale data, bisogna rispondere a questi interrogativi:

  1. Per quali ambiti è valevole il vostro certificato attuale?
  2. Quali sono le date di scadenza riportate sul certificato di capacità?
  3. Quando sarà adempito l‘obbligo di formazione periodica (di 5 giorni)?
  4. Quali categorie si necessitano?

La prima domanda è quindi la seguente: per quali ambiti è valevole il vostro certificato attuale? Sono possibili tre casi:

  1. Avete ottenuto fin dall‘inizio un certificato di capacità sia per il trasporto di persone, che per quello delle merci.
  2. Originariamente avevate un certificato di capacità per il trasporto di persone o per quello delle merci, in seguito avete però acquisito l‘altra categoria tramite un esame ridotto.
  3. Attualmente siete titolari di un certificato di capacità per una sola categoria, ma volete acquisire la seconda categoria svolgendo un esame ridotto.

a) Ambedue le categorie fin dall‘inizio

Se avevate il certificato di capacità fin dall‘inizio per ambedue le categorie, allora la differenza tra le date di scadenza è di esattamente un anno. Cioè il 31.08.2018 per il trasporto di persone e il 31.08.2019 per il trasporto delle merci. La nuova data di scadenza armonizzata innanzitutto dipende dal momento in cui adempite all‘obbligo di formazione periodica:

a1  Se si adempie all‘obbligo di formazione periodica e si ordina il certificato di capacità prima del 1.9.2018, si ottiene un nuovo certificato di capacità valido per ambedue le categorie dal 1.9.2018 al 31.8.2023.

a2  Se si adempie all‘obbligo di formazione periodica e si ordina il certificato di capacità dopo il 1.9.2018, la validità del nuovo certificato di capacità dipende dal tipo di trasporto che si effettua. Sono possibili due casi:

P  Chi trasporta persone ottiene un certificato di capacità per ambedue le categorie con la stessa validità a partire dalla data, in cui si ha ordinato il nuovo certificato di capacità.

G  Chi trasporta merci ottiene un certificato di capacità per ambedue le categorie con una validità a partire dal 1.9.2019 fino al 31.8.2024. Quindi, in base all’OAut, non si potranno effettuare dei trasporti di persone per la durata di un anno (dal 1.9.2018 al 31.8.2019).

Per chi trasporta sia persone che merci è valevole il caso «P», dato che si necessita un certificato di capacità per il trasporto di persone.

b) Seconda categoria acquisita a posteriori tramite l‘esame ridotto OAut

Per coloro che originariamente avevano un certificato di capacità soltanto per il trasporto di persone, o solo per quello delle merci, e che successivamente hanno acquisito l‘altra categoria tramite l‘esame OAut i casi che ne risultano sono tre:

b1  Se si adempie all‘obbligo di formazione periodica prima della scadenza della validità della prima categoria, cioè quella che è stata acquisita originariamente, si ottiene un certificato di capacità con la stessa validità per ambedue le categorie a partire dalla data di scadenza della prima categoria più cinque ulteriori anni.

b2  Se si adempie all‘obbligo di formazione periodica solo dopo la scadenza della validità di ambedue le categorie, si ottiene un nuovo certificato di capacità con la stessa validità per le due categorie a partire dalla data, in cui è stato richiesto il nuovo certificato.

b3  Se si adempie all‘obbligo di formazione periodica tra la scadenza della prima categoria e la scadenza della seconda categoria acquisita successivamente, la validità del nuovo certificato di capacità dipende dal tipo di trasporto che si intende effettuare. Sono possibili due casi:

1  Se si necessita il certificato di capacità solo per la prima categoria, cioè quella acquisita originariamente, viene rilasciato un nuovo certificato di capacità, che sarà valido per ambedue le categorie a partire dalla data di ordine del certificato più cinque ulteriori anni.

2  Se si necessita il certificato di capacità solo per la seconda categoria, cioè quella acquisita successivamente, viene rilasciato un nuovo certificato di capacità, che sarà valido per ambedue le categorie a partire dalla data di scadenza della seconda categoria più cinque ulteriori anni. Fino all‘inizio della validità del nuovo certificato di capacità non si possono effettuare dei trasporti nella categoria che è stata acquisita originariamente.

c) Finora una sola categoria

Il caso c è quello più semplice. Concerne chi è titolare di un certificato di capacità per il trasporto di persone o per quello delle merci e che ora desidera acquisire anche il certificato di capacità per l‘altra categoria. Quindi si deve assolvere l‘esame ridotto OAut per la categoria supplementare. Una volta superato l’esame, si ottiene un certificato di capacità nuovo per ambedue le categorie con la stessa data di scadenza, cioè la data d‘esame più cinque ulteriori anni.

Consultate in merito l’armonizzazione delle date di scadenza